norme ritiro Norme per il ritiro dell'usato

Norme per il ritiro dell'usato

Giovedì 01 Settembre 2016

Norme per il ritiro di abbigliamento ed attrezzature.

Il ritiro degli articoli da esporre in conto vendita avverrà previa rilascio di una CARD alla quale sarà associato un pacchetto di servizi CLIENTE+ al costo di 5 € annui.

Abbigliamento:

  • I capi devono essere lavati e stirati. Senza macchie, rammendi, difetti, etc..
  • Non si ritirano articoli dei seguenti marchi: OVS, JOYFUL, H&M, B FASHION, ZARA, LUPILU', Gruppo KIABI, REPANDA, BLUKIDS, MAWI, ELLEPI, TERRANOVA, TEZENIS, IANA, CRIVIT, GEORGE, PRIMARK, LOSAN, NKY oltre a tutti i marchi Cinesi: Hope Star, JNS, Miss Image, Fashion Girl, Angel Kids, Miss Girl, Urchin, Best kids, Simona Fashion, etc...

  • Il numero massimo di capi ritirabili per volta sarà di 10 pezzi (una volta al mese).

Attrezzature (giochi, libri, accessori, etc...):

  • Gli articoli devono presentarsi in buono stato, puliti, funzionanti, meglio se completi di scatole e libretti di istruzioni.

  • Gli articoli che necessitano di pulizia o di batterie (indispensabili!), se ritirati, riceveranno un rimborso abbassato dal 50 al 40%. *


La durata minima di esposizione a prezzo concordato è di 60 giorni per gli articoli con un valore inferiore a 30 € e di 90 giorni per quelli con prezzo di vendita superiore a 30 €.

  • Al termine del mandato di vendita gli articoli invenduti e non ritirati dai clienti fornitori saranno devoluti in beneficenza.


Il rimborso spettante al cliente fornitore sarà del 50%, salvo i casi diversamente concordati (es *).

IMPORTANTE: I rimborsi non incassati entro 365 giorni dalla data di vendita andranno, per motivi fiscali, in PRESCRIZIONE.

Orario ritiri (Solo su appuntamento): Tutti i giorni infrasettimanali

- Mattino 9:15 – 12:30

- Pomeriggio 15:00 – 18:30

Per ulteriori dettagli consultare il sito: http://www.babybazar.it

Grazie.

Staff Baby Bazar